Casa


house_rentRicordatevi sempre che le città australiane si estendono in orizzontale, cioè la costruzioni sono spesso non a più di due piani, i sobborghi si sviluppano per chilometri e il più delle volte sono privi di attività commerciali, per cui non avendo la macchina può essere difficile anche fare la spesa.

Scegliete quindi una zona che non sia troppo isolata, a distanza ragionevole dal centro e a questo collegata bene. Aiutatevi con google earth per imparare a conoscere la città che avete scelto e cercate informazioni sui vari quartieri.

Non si consiglia di affittare l’appartamento dall’Italia per varie ragioni:

  • Non conoscete la zona
  • Non vedete di persona l’alloggio
  • Cambiare idea diventa difficile

Tipi di alloggio

Come nella maggior parte delle città Australiane, Perth offre una diversa gamma di abitazioni singole in affitto.

Gli appartamenti fanno di solito parte di complessi residenziali talvolta con servizi aggiuntivi come guardiano, piscina e una palestra. È inoltre possibile trovare loft e ville.

Gli alloggi in affitto sono generalmente arredati ed il prezzo parte da un minimo di 250 AUS $ a settimana. Il costo può variare secondo il quartiere, il numero di camere e dei comforts disponibili (come aria condizionata, lavatrice e asciugatrice), parcheggio.

Se siete a Perth per studio oppure con un visto di vacanza-lavoro (WHV), potete optare per la condivisione di un appartamento, un soggiorno in famiglia oppure fare domanda per un alloggio nel campus che potrebbe costare tra i 200 e gli 800 AUS $ al mese.

L’affitto si paga con scadenza settimanale o ogni quindici giorni.

Se si affitta un appartamento o una casa non ammobiliata, è necessario fornire una cauzione tra quattro e sei settimane di affitto.

In generale, la durata di un contratto di locazione varia tra sei mesi ed un anno. L’affitto va pagato secondo i termini del contratto stipulato, in caso contrario, il proprietario potrebbe citarvi in giudizio.

Se lasciate l’appartamento/casa prima della fine del contratto, dovrete continuare a pagare l’affitto fino alla fine sempre che non troviate un altro coinquilino per rimpiazzarvi. Se decidete di non rinnovare il contratto, dovete dare al proprietario un preavviso di alcune settimane come dettagliato nel contratto .

Viceversa, se quest’ultimo non intende estendere il contratto, vi deve dare preavviso di 60 giorni.

Nel caso siete voi a sub-affittate una casa o un appartamento ricordatevi che ai fini di legge restate voi obbligato al pagamento dell’affitto e degli altri oneri verso l’affittuario.

Ecco alcuni link utili per aiutarvi nella ricerca:

 

 

A chi rivolgersi in caso di problemi

Esistono delle agenzie governative a cui è possibile rvolgersi in caso di controversie.

CONSUMER PROTECTION / FAIR TRADING / BOND

http://www.commerce.wa.gov.au/consumerprotection/ in WA

http://fairtrading.nsw.gov.au/ in NSW

http://www.fairtrading.qld.gov.au/ in QLD

In Western Australia in sul sito del Department of Commerce potrete trovare tutte le informazioni riguardo i vostri diritti e doveri in caso di affitto di una casa o appartamento e al pagamento del deposito (bond) ed inoltre la procedura di reclamo.

 

Informazioni aggiornate al 20 Dicembre 2015