Patente di Guida


Patente_ItalianaPer guidare un autoveicolo in Australia, è sufficiente una patente italiana in corso di validità, purché accompagnata da una traduzione asservata (giurata) in inglese, che si ottiene rivolgendosi a un traduttore accreditato iscritto al NAATI (qui si trova l’elenco per stati e città) (si invita  a leggere la nota in fondo)

Altra soluzione è quella di venire muniti di un permesso internazionale di guida (qui potete trovare le istruzioni per richiederla)

Ci sono due tipi di Permessi Internazionali di Guida: il modello “Convenzione di Ginevra 1949”, che ha validità di un anno, e il modello “Convenzione di Vienna 1968”, che ha validità di tre anni (sempre nei limiti di validità della patente italiana posseduta). In Australia, sono validi entrambi i modelli.

Si può guidare in Australia con la propria patente italiana e con un Permesso di Guida Internazionale per tutta la durata del proprio visto, a patto che si tratti di un visto di residenza temporanea (sia i visti turistici che il Working Holiday Visa sono visti di residenza temporanea, dato che riportano la dicitura “Temporary resident”).

Solo chi si reca in Australia con l’intenzione di rimanerci (con un visto di residenza permanente) deve ottenere una patente rilasciata da uno degli Stati australiani dopo i primi tre mesi di soggiorno.

La normativa riguardo alla validita delle patenti straniere in Australia la si trova sul sito governativo del Dipartimento dei trasporti del WA alla sezione Visiting from Overseas.

Il Consolato può procedere al rilascio di un Attestato di Rinnovo della Patente di Guida italiana. Il servizio è limitato al rinnovo delle patenti di guida italiane scadute da non più di 3 anni o prossime alla scadenza. Il servizio è inoltre limitato ai nostri scritti AIRE o a persone residenti in Australia da almeno 6 mesi. Per richiedere l’Attestato di Rinnovo bisogna prenotare un appuntamento in e occorre portare: patente da rinnovare; passaporto in corso di validità, Certificato Medico non più vecchio di tre mesi compilato dal medico abilitato (Dr. Panizza G.G. – 499 Fitzgerald Street, North Perth, WA 6006, Tel.: 93287960).
Si fa notare che non sarà rilasciata una nuova patente ma solo una attestazione di avvenuto rinnovo.

L’emissione di una nuova patente, anche in caso di furto/smarrimento/deterioramento, puo’ essere richiesta solo alla Motorizzazione Civile in Italia e non al Consolato ( istruzioni in merito Smarrimento, Furto, Distruzione della Patente di Guida ) .

Se si hanno piu’ di 25 anni e la patente italiana e’ in corso di validità o e’ scaduta da non più di un anno potete richiedere il rilascio di una patente australiana agli uffici del Dipartimento dei Trasporti, il che puo’ essere utile in quanto vi servirà come documento di riconoscimento e in caso di smarrimento potete ottenere facilmente un duplicato, trovate le istruzioni qui: Transferring your overseas licence

Nel caso di acquisto di un veicolo e trasferimento della proprietà si invita a seguire le istruzioni contenute nel sito del Dipartimento dei trasporti alla sezione  Buy a vehicle (transfer licence)

 

Nota

A seguito di una richiesta di ulteriori informazioni al Department of Transport, Driver and Vehicle Service da parte del sig. Stefano Mollo, in merito alla necessita’ di dover tradurre la patente di guida italiana, ha ricevuto una risposta via email dal Sig. Gregg Whitehall manager del Perth Metropolitan Driver and Licencing Business Centres, il quale ha specificato che, per il Western Australia, non e’ necessaria la traduzione del modello plastificato della patente europea Modello MC 720 (specificando che la categoria B italiana corrisponde alla C Australiana). Al contrario, nel caso del modello cartaceo e’ richiesta la traduzione.

 

DVS - Whitehall

 

Informazioni aggiornate al 27 Febbraio 2016