Superannuation


superannuationLa Superannuation (Super) è il sistema pensionistico australiano e viene pagata obbligatoriamente dal datore di lavoro tramite un fondo di investimento. Essa deve essere liquidata trimestralmente (o mensilmente nelle aziende di grandi dimensioni), tuttavia il datore ha tempo fino al 28 del mese successivo al trimestre per versarla .

La Superannuation, in generale pari al 9,5% sulla paga ordinaria di lavoro, ed è dovuta nel caso in cui si verifichino le condizioni:

  • un dipendente sia pagato, al lordo delle tasse (before tax), $450 o più in un mese
  • la sua età sia superiore a 18 anni, o
  • sia sotto i 18 anni ma ha lavorato oltre 30 ore a settimana.

L’ Australian Taxation Office mette a disposizione un calcolatore per verificare se siha diritto o meno alla Super sulla pagina Eligibility Decision Tool

Se un datore di lavoro non paga la Superannuation al dipendente può essere denunciato alle autorità competenti, come ad esempio all’ATO (Australian Tax Office).

Chi è un residente temporaneo (ad esempio uno studente o un working holiday) può richiedere il rimborso della Superannuation, versata dal datore di lavoro, alla scadenza del visto una volta rientrato in Italia.

Quale Super scegliere?

Di solito il datore di lavoro usufruisce di una specifica Super, ma non è detto che sia quella adatta a tutti. Ogni lavoratore, infatti, ha esigenze e aspettative diverse rispetto al proprio fondo pensionistico. Al datore di lavoro, inoltre, non interessa che Super scelga il proprio dipendente, in quanto non sono soldi suoi, ma del lavoratore. E’ nel pieno interesse del lavoratore informarsi o farsi aiutare da un professionista per scegliere la Super più adatta.

Il sito governativo MoneySmart mette a disposizione una piccola guida alla Superannuation.

 

Informazioni aggiornate al 20 Dicembre 2015